in

Per Scamacca c’era anche il PSG…

Gianluca Scamacca - Photo by The Transfer Tavern

A doppia mandata

La porta del calciomercato si è chiusa a doppia mandata dando l’arrivederci all’anno prossimo. Ora come sempre è tempo di bilanci e valutazioni.

Giovanni Carnevali

Giovanni Carnevali, amministratore delegato e direttore generale del Sassuolo, si è detto particolarmente soddisfatto di come il club ha gestito acquisti e cessioni, con quella di Scamacca al West Ham United che è stata sicuramente la notizia di mercato che ha avuto più cassa di risonanza.

Gianluca Scamacca - Photo by The Transfer Tavern
Gianluca Scamacca – Photo by The Transfer Tavern

Scamacca e il PSG…

Scamacca sembrava molto vicino all’Inter, come mai non è andata a buon fine?
L’Inter ce l’ha chiesto, ma parlo della stagione scorsa. In questa sessione di mercato non c’è stata nessuna richiesta da società italiane. Forse perché sapevano delle nostre richieste economiche: abbiamo sempre detto che sarebbe andato in una squadra straniera. Oltre al West Ham c’è stato un interessamento importante del Paris Saint-Germain ma abbiamo voluto mantenere la parola data e anche il ragazzo è convinto che a livello professionale può avere la possibilità di crescere ancora di più”.

Cosa ne pensi?

Balotelli al Sion: “Convinto al 98%”

Photo by Barca Blaugranes

Robert Lewandowski: ingaggio mostruoso…e possibilità di rescindere il contratto