in

L’ennesimo capolavoro di Erling Håland

Erling Haland con la maglia del Salisburgo - Skysports.com003

Gol da album delle figurine Panini

 

All’anagrafe Braut Erling Håland, per tutti semplicemente Håland. E pensare che questo giovane ragazzo di soli 21 anni sia diventato uno degli attaccanti più forti in circolazione, non è da folli, anzi. La vera follia è la rovesciata da cineteca con cui il numero 9 del Borussia Dortmund ha messo a segno la rete del 2-0 contro lo Schalke 04. Sabato 20 Febbraio si gioca la 22^ giornata di Bundesliga e i padroni di casa soccombono perdendo 4-0. Dopo essere passati in vantaggio con il gol di Jadon Sancho, gli ospiti raddoppiano con il solito Håland, servito proprio da un assist di Sancho; cross pennellato e rovesciata di Erling che con il sinistro non lascia scampo all’estremo difensore avversario. La 16esima marcatura del numero 9 del Borussia Dortmund in campionato è un capolavoro, per la cronaca Håland si ripeterà al 79′ mettendo a segno la propria doppietta personale.

 

 

Il giovane talento

 

Altezza 194 cm, inizia a tirare i primi calci al pallone con le giovanili del Bryne, squadra norvegese, arrivando nella prima squadra nel 2015, a soli 15 anni. Nel 2017 debutta nel Molde si Ole Gunnar Solskjær e in un anno e mezzo mette a segno la bellezza di 20 reti, collezionando 50 presenze totali. Il Salisburgo dell’imprenditore Dietrich Mateschitz lo porta in Austria per soli 5 milioni di euro all’inizio del 2019. In pochi mesi il talento norvegese realizza 17 reti ed ecco che il 29 Dicembre del 2019 viene ufficializzato il suo passaggio al Borussia Dortmund, che salda la clausola di 20 milioni di euro. L’opinione pubblica, come spesso accade, si divide e gli addetti ai lavori dubitano che i tedeschi abbiamo fatto una mossa saggia a spendere quella cifra per un giocatore così giovane.

Rovesciata di Erling Haland contro lo Schalke 04 – Photo by Goal.com

 

3 gol in 23 minuti

 

In tanti devono ricredersi quasi subito, perché Il 18 Gennaio 2020 il Håland fa il suo esordio in Bundesliga nel match contro l’Augusta e realizza una tripletta in 23 minuti. Sì avete capito bene. Håland veine buttato nella mischia a partita in corso al posto di Lukasz Piszczek e si scatena nella vittoria che vede il Borussia uscire vittorioso per 5-3. Il giovane ragazzo, che di professione fa il bomber, si ripete nella sfida successiva quando in 25 minuti segna due gol contro il Colonia. Alla prima presenza da titolare Erling Håland mette a segno una doppietta contro l’Union Berlino, niente male.

Ad un mese esatto d distanza dall’esordio in campionato arriva anche il debutto in Champions League e come in un film Erling Håland segna due gol contro il PSG nella gara valida per l’andata degli Ottavi di finale. Predestinato.

 

Haland e Solskjaer ai tempi del Molde – Photo by The Sun

 

Voci di corridoio

 

Erling Haaland ha una media superiore del gol a partita, è un attaccante completo con margini di miglioramento incredibili, e come ovvio che sia i grandi club hanno iniziato a fare la fila alla porta del Borussia. Voci di corridoio bisbigliano che il club tedesco partirebbe, in caso di cessione, da una base d’asta di 75 milioni di euro. Manchester City e Real Madrid sono avvisati.

What do you think?

The Magic Box: Gianfranco Zola e il Chelsea

El Matador Edinson Cavani non ha ancora smesso di stupire