in ,

La rovesciata di Wayne Rooney contro il Manchester City

Manchester United's Wayne Rooney (C) scores an overhead kick to win the match as Manchester City's Micah Richards (R) and Vincent Kompany look on during the English Premier League soccer match between Manchester United and Manchester City at Old Trafford, Manchester, Britain, 12 February 2011. ANSA/ROBIN PARKER

 

 

Il sogno nel cassetto

 

Il Manchester United è sempre stato il sogno nel cassetto di qualsiasi calciatore, specialmente nell’era d’oro in cui i Red Devils erano guidati da Sir Alex Ferguson. Per chi ha indossato la casacca dello United, con quel romantico numero 10 sulle spalle lo è stato ancora di più.

 

 

Palmarès

 

Wayne Rooney con quella maglia ha vinto praticamente tutto: 5 Premier League, 1 FA Cup, 4 Football League Cup, 6 Community Shield, 1 UEFA Champions League, 1 Coppa del Mondo per Club FIFA e 1 UEFA Europa League. Miglior marcatore in tutte le competizioni ufficiali nella storia dei Red Devils, con 253 reti in 559 presenze, totali. Straordinario.

 

La rovesciata meravigliosa di Rooney – Photo by pinterest.com

 

La stracittadina

 

Rooney si è sempre esaltato soprattutto nei big-match, compresi i derby contro il Manchester City. E proprio in una stracittadina di Manchester, che Wayne balzò agli onori della cronaca per una rete da fantascienza.

 

 

La rovesciata

 

Nel Febbraio del 2011 Rooney mise a segno, proprio contro i Citizens, quello che probabilmente rimane il gol più bello della sua carriera. All’ultimo minuto di un combattutissimo derby Rooney si esibì in qualcosa di folle e imponderabile, andando a prendere un pallone in cielo (cross di Nani) e mettendo in mostra tutto il suo repertorio con una rovesciata da sogno, che permise allo United di portare a casa il derby (3-2). L’azione del gol fu un concentrato di grande calcio, con interpreti straordinari che contribuirono a scrivere pagine importanti nella storia del club. Paul Scholes aprì il gioco su Nani, che dalla destra pennellò un pallone in mezzo, il resto fu tutta opera di quel genio di Wayne Rooney, che subito dopo la rete corse verso la bandierina per prendersi l’abbraccio della gente di Old Trafford. Una rovesciata degna da album delle figurine.

What do you think?

La testata di Zidane a Materazzi, come è andata?

L’ultima volta che l’Inter vinse lo Scudetto quanti anni avevate?