in

Grecia: tripletta del portiere, eguagliato il record di Chilavert

Un mestiere difficile

Il mestiere del portiere è forse quello più complicato. Nella filosofia del calcio chi gioca tra i pali ha sempre indossato il numero 1, perché l’estremo difensore è il primo uomo della squadra, quello che si legge prima nella formazione e quello che dalla sua porta ha una visuale perfetta a tutto campo.

Esultanza di Rogerio Ceni – Photo by Brazilfooty

La responsabilità

Il portiere può rimanere inoperoso per tutta la partita, per poi essere tirato in causa anche solo una volta nei novanta minuti. Attenzione massima, parate decisive e la responsabilità di salvare sempre e perennemente il risultato.

Mostri sacri

La storia del pallone ci ha spesso abituato anche a portieri goleador come Rogério Ceni e José Luis Chilavert, che oltre ad indossare i guantoni non hanno certo disdegnato la via della rete.

José Luis Chilavert - Photo by Corrieredellosport.it
José Luis Chilavert – Photo by Corrieredellosport.it

Grigorios Athanasiou

La quarta divisione greca ci regala del romanticismo puro e, anche senza voler scomodare paragoni illustri, il 37enne portiere Grigorios Athanasiou che gioca nel Chania, balza agli onori della cronaca per avere realizzato una tripletta nell’incontro vinto dalla sua squadra contro l’Aetos Vassilikon.

Grigorios Athanasiou - Photo by Livesoccer.tv
Grigorios Athanasiou – Photo by Livesoccer.tv

La tripletta da record

Nota curiosa: tutti e tre i gol sono arrivati da calcio di rigore. Con tre reti in una sola partita Grigorios Athanasiou raggiunge il record che in passato apparteneva proprio al portiere paraguaiano Chilavert.

Cosa ne pensi?

Momo Salah - Photo by Lapresse

Momo Salah come Peter Crouch

La buca di Maspero e l’errore di Salas