in

Thierry Henry versione allenatore

Photo by Zon.it

La consacrazione

Archiviato il Mondiale come vice allenatore della nazionale belga,Thierry Henry è pronto ad aprire la porta ad una nuova avventura, sposando la causa di un nuovo club, in cui emergere e consacrarsi definitivamente come allenatore di livello.

Tra passato e futuro

Durante un’intervista concessa ad Amazon Prime, Henry si è raccontato, parlando del passato e di progetti futuri.

Photo by Zon.it
Photo by Zon.it

Monaco

Ovviamente devo essere umile al riguardo e attualmente ho un lavoro con il Belgio. Stiamo parlando del futuro. A Monaco non potevo saperlo ma sono arrivato con 13 giocatori infortunati. Dopo due mesi e mezzo sono stato licenziato“.

Montreal

Da Montreal sono tornato perché non vedevo i miei figli da un anno, è stata dura. È successo durante il periodo del Covid; non tornare a casa per quattro mesi è stata dura“.

What do you think?

Gattuso: “Da calciatore rubavo la palla, ora invece…”

Photo by Facebook.com

“È il miglior allenatore al mondo”