in

“Solo i club europei possono partecipare alla Champions League”

Photo by CNN

Con il calciomercato quasi arrivato agli sgoccioli, il Presidente della UEFA si sofferma a parlare dell’Arabia Saudita e degli investimenti milionari dei club sauditi. Aleksander Čeferin nel corso di un’intervista rilasciata a L’Equipe, chiude di fatto le porte del calcio europeo ai club della Saudi Pro League.

Molti soldi

Non rappresenta un pericolo. Abbiamo visto cosa è successo in Cina, dove erano approdati giocatori a fine carriera in cambio di molti soldi. Risultato: il calcio cinese non si è sviluppato e la Nazionale non si è qualificata per la Coppa del Mondo. In Arabia Saudita dovrebbero lavorare sulla formazione di giocatori e allenatori, ma questo non è un mio problema”.

Photo by CNN
Photo by CNN

Mbappé e Haaland

“Ci sono giocatori a fine carriera e altri che non sono abbastanza ambiziosi per aspirare a vincere le più importanti competizioni. Per quanto ne so, Mbappé e Haaland non sognano l’Arabia Saudita. I migliori giocatori, all’apice della loro carriera, non credo che andranno in Arabia Saudita. Quando la gente mi parla dei giocatori che sono andati lì, nessuno sa dove giochino“.

Le Coppe europee

“Nessuna wild-card per disputare le coppe europee, né una finale negli USA: “Questo è un argomento che interessa soprattutto i media, non tanto la comunità calcistica europea. Solo i club europei possono partecipare alla Champions League, all’Europa League o all’Europa Conference League; solo le Federazioni europee possono candidarsi per ospitare una finale. Dovremmo cambiare tutte le nostre regole e non abbiamo intenzione di farlo

What do you think?

Old Trafford - Photo by The Irish Times

Cuccurella o Spinazzola?

Photo by facebook

Beto già nel cuore dei tifosi: “La Premier League è un altro livello”