in

Ronaldo : “Romario stava cercando di farmi stancare per prendersi il mio posto”

Romario e Ronaldo - Photo by Pinterest

Il Fenomeno

Luís Nazário de Lima. Per gli amici Ronaldo o Ronnie, per gli avversari Il Fenomeno. Due Palloni d’ Oro, e chissà quanti altri avrebbe potuto vincerne. La Coppa del Mondo alzata con la nazionale brasiliana nel 2002 è stata l’apoteosi di una carriera incredibile. E pensare che quel ragazzo brasiliano sbocciato in Olanda nel PSV, consacratosi nel Barcellona ed esploso nell’Inter, ha giocato sempre o quasi a mezzo servizio. I troppi infortuni hanno purtroppo pregiudicato la vita di uno dei calciatori più forti di tutti i tempi.

Aneddoti e ricordi

Ospite nelle scorse settimane alla Bobo Tv, Ronaldo ha rincontrato il suo ex partner d’attacco ai tempi dell’Inter e grande amico, Bobo Vieri. Tra aneddoti e ricordi tutti gli appassionati si sono sintonizzati rimanendo incollati al teleschermo dall’inizio alla fine.

Romario e Ronaldo - Photo by Pinterest
Romario e Ronaldo – Photo by Pinterest

Romario

Ronaldo ha ricordato gli inizi con il Brasile e il rapporto con un compagno d’attacco in particolare: “A Usa ’94 non ho giocato neanche un minuto ma ho imparato molto da Bebeto e Romario, sono stati un’ispirazione per me. Mi hanno insegnato tanto. Romario era figlio di p*****a perché si faceva portare i caffè e pulire le scarpe dai giovani. Nel 1997 ero già un giocatore importante, avevo vinto il pallone d’oro e mentre ero in ritiro con la Nazionale per la Copa America, Romario mi disse all’improvviso ‘preparati che stasera usciamo, vieni con me e non preoccuparti’. Aveva preparato una scala all’esterno per superare il muretto dell’hotel e subito dopo c’era un taxi. Tutto preparato alla perfezione. Tornammo alle 5 del mattino e in allenamento ero stanco morto. Capì che Romario stava cercando di farmi stancare.”

What do you think?

-7 Points
Upvote Downvote
La signora Giancarla - Photo by Fcinternews

Radiolina e tradizione: la signora Giancarla, tifosa dell’Inter da una vita

Gigio Donnarumma - Photo by Dailymial.co.uk

Donnarumma e l’addio al Milan: “Avevano già preso un altro portiere”