in

Romelu Lukaku non convocato contro il Real Madrid

Romelu Lukaku e il primo gol con la maglia del Chelsea - Photo by BBC

Tra le strade di Londra e le mura dello spogliatoio

Romelu Lukaku non ci sarà contro il Real Madrid. La notizia rimbalza tra le strade di Londra e rimbomba tra le mura dello spogliatoio del Chelsea, che ormai Lukaku sembra lascerà a fine stagione. Il tecnico Tuchel ha anticipato l’assenza di Romelu in quel del Santiago Bernabeu per infortunio, ma la stampa non si beve la notizia del problema al tendine.

Romelu Lukaku e l'occasione sprecata contro il Real Madrid - Photo by Facebook.com
Romelu Lukaku e l’occasione sprecata contro il Real Madrid – Photo by Facebook.com

Fuori dal progetto

Big-Rom è ormai fuori dal progetto Chelsea da mesi e l’assenza nella partita più importante della stagione potrebbe essere dovuta ad una scelta tecnica dell’allenatore. Lukaku è lontano parente del giocatore ammirato a Milano con la maglia dell’Inter e a Londra non hanno certo gradito del miglior Romelu.

Il gol contro l’Arsenal

E pensare che tutto era iniziato nel verso giusto con il gol all’esordio nel London derby contro l’Arsenal, ma strada facendo il belga si è smarrito fino ad arrivare a quella famosa intervista in cui aveva lasciato intuire una certa nostalgia per l’Inter.

Romelu Lukaku e il primo gol con la maglia del Chelsea - Photo by BBC
Romelu Lukaku e il primo gol con la maglia del Chelsea – Photo by BBC

La nuova sistemazione

Il giocatore pagato a peso d’oro solo un’estate fa è incredibilmente diventato un problema da risolvere peri Blues che nella prossima sessione di mercato dovranno decidere il da farsi. Molti sostengono che l’aria di Londra e il modulo del Chelsea non abbiano favorito l’inserimento del belga dalle parti di Fulham Broadway, altri danno la colpa al tecnico del Blues, alcuni discutono il reale valore di Lukaku, fatto sta che il numero 9 con molta probabilità dovrà rimettersi in sesto e cercare una nuova sistemazione.

Romelu Lukaku – Photo by Inter.it

What do you think?

Dirk Kuyt - Photo by PlanetFootball.com

Idolo ad Anfield, eroe di Rotterdam…adesso sul ring

In Polonia sono sicuri: sarà Karim contro Robert