in

Mourinho? “Le cose che dovevo dirgli le ho dette a lui”

Photo by Diretta.it

Terza vittoria consecutiva per la Roma targata Daniele De Rossi, i giallorossi affondano il Cagliari di Claudio Ranieri con un netto 4-0 strizzando l’occhio alla Champions League. Nella serata dell’ Olimpico arriva anche la doppietta di Paulo Dybala, che a fine partita ha parlato ai microfoni di DAZN.

Ti sei divertito questa sera?
Tutti ci siamo divertiti, grande partita, Abbiamo rischiato alla fine del primo tempo ma è stata una bellissima partita“.

Totti ti ha paragonato a De Rossi per la libertà di giocare. Che effetto ti ha fatto?
Lui ha condiviso tanti anni con Francesco. Totti è stato unico a Roma e in Italia, posso avere solo piacere“.

Cosa vi ha portato Daniele De Rossi?
Entusiasmo sicuramente, conosce questa gente meglio di tutti. Abbiamo avuto settimane lungo per lavorare e questo è stato uno dei segreti“.

Il debutto di Baldanzi?
Lui è un ragazzo che ho visto poco ma è molto umile con molta voglia di lavorare. Ha molta qualità“.

Mourinho?
Le cose che dovevo dirgli le ho dette a lui. Non è bello perdere un allenatore a metà stagione, la colpa è di tutti e nel calcio pagano gli allenatori. Anche noi calciatori dobbiamo guardarci dentro e avere una ragione per quello che è successo“.

What do you think?

Photo by Corriere

“Quella di Cristiano Ronaldo in parte non mi trovava d’accordo”

Photo by Football Italia

Rafael Leão: telenovela senza fine, lo Sporting Lisbona chiede 45 milioni