in

Mbappè: “Quel barbone di Neymar non passa mai la palla”

Mbappè e Neymar - Photo by Sportbible.com

Mauricio Pochettino non dorme tranquillo

Nonostante le otto vittorie nelle prime otto giornate di Ligue 1 il PSG non trova pace. I nove punti di vantaggio sul Lens, secondo in classifica, e i dieci punti di margine sul Marsiglia, appaiato in terza posizione, dovrebbero far dormire sonni tranquilli a Mauricio Pochettino, ma non è proprio così.

Titoli di coda

Nell’ultima vittoria rimediata al Parco dei Principi contro il Montpellier, i parigini hanno conquistato gli ennesimi tre punti del campionato francese che è appena all’inizio, ma paradossalmente sembra già arrivato ai titoli di coda.

Il tridente

Ed è proprio nell’ultima gara casalinga che Maurizio Pochettino si è trovato dinnanzi all’ultima situazione scabrosa da risolvere. In assenza di Leo Messi il PSG parte con il tridente composto da: Neymar, Di Maria, Mbappè, ma i due gol arrivano grazie a Idrissa Gueye e Julian Draxler.

Mbappè e Neymar - Photo by Sportbible.com
Mbappè e Neymar – Photo by Sportbible.com

La collezione di figurine

Con così tanti campioni in campo dovrebbe essere più semplice vincere ma attenzione a non esagerare con la collezione di figurine poiché potrebbe essere controproducente. Che Kylian Mbappè non sia più a suo agio nel club francese non è certo un mistero ma ormai sembra che la frustrazione dell’attaccante sia a livelli massimi.

Quel barbone non passa mai la palla

Durante la partita contro il Montpellier le telecamere dell’emittente televisiva Canal+ hanno ripreso proprio Mbappè che a colloquio con alcuni membri della panchina ha detto qualcosa all’indirizzo del compagno di squadra Neymar: “Quel barbone non passa mai la palla”.

 

Champions League

Basta a avanza questo per far intendere il clima che si respira al PSG, una squadra sì imbottina di Top Player, ma dove il collettivo lascia molto a desiderare. E questo potrebbe essere un grande problema soprattutto in Champions League.

What do you think?

-1 Points
Upvote Downvote
Nuno Espirito Santo - Photo by Metro.co.uk

I tifosi dell’Arsenal prendono in giro l’allenatore del Tottenham

Cristiano Ronaldo e la Coca Cola - Photo by Football Espana

I calamari Cristiano Ronaldo