in

Manchester City da favola

Photo by Outlook India

Quattro schiaffoni

La semifinale di ritorno tra il Manchester City di Pep Guardiola e il Real Madrid di Carlo Ancelotti non ha lasciato molti dubbi. I Citizens hanno vinto 4-0 rifilando quattro schiaffoni ben assestati ai Blancos che hanno lasciato Manchester e l’Inghilterra mestamente, tornando in Spagna con quattro reti sullo stomaco e la frustrazione di non avere centrato la finale di Champions League.

Benardo Silva

Bernardo Silva è stato una spina nel fianco costante nella difesa madrilena, Haaland non ha segnato ma ha sfiorato il gol in almeno due occasioni nitide, con il portiere avversario costretto a fare gli straordinari e a mettere in mostra tutto il repertorio.

Photo by Outlook India
Photo by Outlook India

Real al tappeto

La terza rete di Manuel Akanji ha definitivamente chiuso i conti, al nuovo entrato Julián Álvarez invece sono bastati solo due minuti per siglare il quarto gol e afossare una volta per tutte  l’avversario.

L’ultimo atto

Lo stadio celebra i propri beniamini, il City stacca il pass per la finale di Istanbul, dove troverà l’Inter nell’ultimo atto della Coppa più prestigiosa.

What do you think?

Photo by The Independent

Nei libri di storia

Photo by The Independent

Il mal di testa