in

Luis Diaz: gol e appello: “Non ci sono parole per descrivere quello che sta vivendo la mia famiglia”

Photo by The Telegraph

Luis Diaz

Sono giorni di apprensione per Luis Diaz, il giocatore del Liverpool sta vivendo giorni drammatici a causa del rapimento dei genitori, se la madre era stata immediatamente rilasciata il padre è ancora nelle mani dei rapinatori.

Nel match giocato ieri dai Reds in casa del Luton Town, Luis Diaz ha realizzato la rete (minuto 95) che ha permesso al Liverpool di pareggiare la partita ed evitare la sconfitta, il giocatore durante l’esultanza ha mostrato una maglia con la scritta: “Liberate papà”.

Photo by The Telegraph
Photo by The Telegraph

Dopo il match lo stesso Diaz ha voluto fare un altro appello ai rapitori: “Ora non parla più il calciatore, ora parla Lucho Diaz, figlio di Luis Manuel Diaz. Mio padre, un gran lavoratore, pilastro della famiglia, è stato rapito. Chiedo che venga liberato il prima possibile. Chiedo anche l’intervento delle istituzioni affinché venga garantita la libertà. Ogni secondo che passa siamo più preoccupati, non ci sono parole per descrivere quello che sta vivendo la mia famiglia. Vi imploro di rilasciare mio padre adesso. Ringrazio tutti per il sostegno“.

What do you think?

Photo by Liverpool.com

Magari un giorno…

Photo by Last Word On Sport

“Per favore, smettetela di diffondere notizie dannose”