in

Lazio-Roma 3-2: Sarri batte Mourinho e va a festeggiare sotto la Curva Nord

La Lazio batte la Roma e vince il derby 3-2. Sarri sconfigge Mourinho e festeggia sotto la Curva Nord

Maurizi Sarri con l'aquila Olimpia . Photo by Sporttal.it

Derby capitolino

La Lazio si aggiudica il derby capitolino e affonda la Roma vincendo 3-2. Partita entusiasmante con le due squadre che non hanno paura di giocare a viso aperto sin dai primi scampoli di partita. Nessuna delle due firma per il pareggio, i biancocelesti di Maurizio Sarri vogliono accorciare la classifica, mentre i giallorossi di Josè Mourinho provano ad avvicinarsi alla vetta.

Partita spettacolare

La sblocca Milinkovic- Savic dopo appena dieci minuti con un colpo di testa che anticipa l’uscita avventata del portiere avversario. Al 19’ è già 2-0 Lazio con l’ex Pedro che mette in buca d’angolo con un tiro di piatto formidabile. La Roma non si arrende e al 41’ accorcia le distanze con Ibanez. Felipe Anderson la chiude al 63’ ma Veretout la riapre dal dischetto al 69’.

Maurizi Sarri con l'aquila Olimpia . Photo by Sporttal.it
Maurizi Sarri con l’aquila Olimpia . Photo by Sporttal.it

Maurizio Sarri

La Lazio vince 3-2 e subito dopo il triplice fischio Maurizio Sarri si lascia andare ad un’esultanza incontenibile sotto la Curva Nord, mentre su di un braccio porta in trionfo l’aquila Olimpia. Risultato importante che certifica come Maurizio Sarri possa portare lontano questa Lazio.

Josè Mourinho - Photo Indipendent.ie
Josè Mourinho – Photo Indipendent.ie

Josè Mourinho

La reazione di Josè Mourinho è ovviamente più pacata. Il portoghese chiama a colloquio tutti i suoi ragazzi nel cerchio di centrocampo e poi tutti a ringraziare i tifosi sotto la curva. Brutta mazzata per lo Special One, colpito a freddo con due reti in venti minuti. Il campionato delle romane è più aperto che mai.

What do you think?

Emiliano Martinez - Photo by Talksport

Il portiere dell’Aston Villa provoca Ronaldo, lo United sbaglia il rigore al 93′

Josè Mourinho - Photo Indipendent.ie

Mourinho se la prende con l’arbitro, Lucas Leiva risponde: “Tre pere”