in

La magia della FA Cup: lo Stevenage elimina l’Aston Villa

Photo by Birmingham Live

Magia

La FA Cup sprigiona sempre una magia particolare e regala emozioni d’altri tempi. Il terzo turno della Coppa di Inghilterra non ha tradito le aspettative e al Villa Park si è consumato un finale drammatico per i padroni di casa, al contrario per gli ospiti gli ultimi minuti di gara sono stati semplicemente meravigliosi.

Aston Villa – Stevenage

L’Aston Villa ha ospitato lo Stevenage, club di League Two, per intenderci la quarta serie inglese. I Villans hanno da subito pigiato il piede sull’acceleratore, ma gli avversari non si sono certo risparmiati dando vita a una partita gagliarda e ricca di capovolgimenti.

Photo by Birmingham Live
Photo by Birmingham Live

Sanson

Sanson ha sbloccato la contesa al 33′ su assist di Ings, la squadra di Emery ha avuto più volte l’occasione di chiudere il match ma lo Stevenage non ha alzato bandiera bianca, rimanendo in partita fino all’ultimo.

Dal dischetto

A cinque minuti da termine Dendoncker si addormenta con il pallone tra i piedi, Campbell scappa via viene atterrato in area. Il direttore di gara estrae il cartellino rosso per il giocatore dei Villans e punta l’indice sul dischetto. Dagli undici metri Reid non sbaglia.

Delirio

Il pareggio andrebbe già di lusso allo Stevenage che però non è ancora sazio e al 90′ sorprende l’Aston Villa dalla bandierina, lo schema è perfetto e Campbell si ritrova la palla della gloria sul sinistro, il tiro sul primo palo è un colpo da biliardo che fa esplodere il settore ospiti.

Aston Villa eliminato, Stevenage in paradiso.

Cosa ne pensi?

Photo by Talk Sport

Aboubakar: “Dopo essermi allenato con CR7 ho capito di avere ragione…Messi è il migliore”

Harry Maguire - Photo by ESPN

Harry Maguire potrebbe lasciare il Manchester United