in

Jules Koundé: “Tuchel ha provato a convincermi, ma Xavi…”

Jules Koundé - Photo by Get Spanish Football News

Barcellona

Jules Koundé per tutta l’estate è stato il sogno proibito di diversi grandi club europei, alla fine il giovane ha deciso di sposare la causa del Barcellona che lo ha strappato al Siviglia.

Chelsea

Il giocatore francese ha così deciso di unirsi ai blaugrana, nonostante la concorrenza del Chelsea che ha provato a convincerlo fino all’ultimo.

Jules Koundé - Photo by Get Spanish Football News
Jules Koundé – Photo by Get Spanish Football News

I motivi

E proprio Koundè ha spiegato i motivi che lo hanno spinto ad accettare il Barcellona, rifiutando la corte dei Blues di Thomas Tuchel.

Tuchel e Xavi

Prima di tutto il Barcellona è un club grandioso, che ha vinto tanto in passato. È un progetto che non definirei di ricostruzione, perché abbiamo già una squadra competitiva. Mi interessava far parte di questo nuovo corso e riportare il Barça dove è sempre stato, tra i migliori. Tuchel? L’ho sentito, ha provato a convincermi ma ho preferito il discorso di Xavi. Manchester City? Prima dovevano fare delle cessioni

What do you think?

Massimiliano Allegri - Photo by SuperSport

L’esonero di Allegri costerebbe alla Juve circa 80 milioni di euro

Donnarumma: un problema nello spogliatoio