in

Il Wrexham vince al 98esimo, Ryan Reynolds: “Seppellitemi qui”

Photo by Twitter.com

Storie d’oltremanica

Questa storia arriva da oltremanica dove se i campionati maggiori si fermano nelle serie inferiori si continua a giocare senza sosta, per la felicità dei tifosi e degli appassionati che hanno sempre fame di football.

National League

Lo scorso Sabato 26 Marzo al Racecourse Ground è andata in scena la sfida tra il Wrexham e il Dover Athletic, gara valida per la giornata numero 37 della National League, quinta serie inglese. I gallesi, padroni di casa, quest’anno ambiscono alla promozione in League Two e per tenere a bada il Chesterfield terzo in classifica serviva a tutti i costi una vittoria.

Racecourse Ground - Stadio del Wrexham - Photo by The Leader
Racecourse Ground – Stadio del Wrexham – Photo by The Leader

Il Wrexham di Ryan Reynolds

Il Wrexham, balzato agli onori della cronaca nel 2020 grazie all’attore Ryan Reynolds che ne divenne co-proprietario, contro il Dover è andato in difficoltà ma proprio nei minuti finali ha regalato ai tifosi una gioia incredibile.

Photo by Twitter.com
Photo by Twitter.com

La clamorosa rimonta

I gallesi si sono trovati sotto per 2-5, ma proprio negli ultimi scampoli di partita hanno completato una stoica rimonta realizzando la rete del definitivo 6-5 al minuto numero 98 facendo impazzire lo stadio e anche Ryan Reynolds, che dopo aver smaltito la gioia sui social ha commentato: “Ho appena perso 9 anni della mia vita e va bene così. Mi scuso con la mia famiglia. Ora seppellitemi in Galles“.

What do you think?

Photo by Facebook.com

Il caos nello spogliatoio della Nazionale e le parole di Bonucci

Joao Pedro - Photo by Facebook.com

Joao Pedro numero 10 della Nazionale