in

Il Milan è in semifinale di Champions League

Photo by Football Italia

Champions League

In una partita non adatta ai deboli di cuore il Milan stacca il pass per la semifinale di Champions League. In un Diego Armando Maradona pieno fino all’orlo, il Napoli è chiamato a ribaltare lo 0-1 dell’andata.

Infortuni

PolitanoKvaratskhelia sono due spine nel fianco della difesa rossonera, ma Rafael Leão si procura il fallo da rigore, con Giroud che sbaglia dagli undici metri facendosi ipnotizzare da Alex Meret. Il Napoli prende coraggio ma in un colpo solo perde Politano e Mario Rui che lasciano il campo per infortuni.

Leão fa impazzire, Giroud si fa perdonare

I partenopei continuano a pigiare il piede sull’acceleratore, il contropiede però è l’arma preferita di Leão che a grandi falcate ara il campo e dribbla tutti come birilli, la palla messa in mezzo per Giroud è l’occasione della vita che il francese non getta alle ortiche.

Photo by Football Italia
Photo by Football Italia

L’ultima occasione per riaprire il match

Il vantaggio rossonero ammutolisce il Maradona che ritorna caldo nella ripresa, il Napoli però non riesce a scardinare le maglie della difesa rossonera. Il sussulto arriva a dieci dalla fine con Di Lorenzo che si incunea in area e trova la mano galeotta di un difensore del Milan, l’arbitro punta l’indice sul dischetto.

Delirio rossonero

Dagli undici metri Kvaratskhelia si lascia ipnotizzare da Maignan che condanna il pubblico napoletano a un finale amaro, la rete di Osimhen all’ultimo secondo serve solo per le statistiche.

Il Milan elimina il Napoli e vola in semifinale di Champions League.

What do you think?

Photo by Premier League

Julian Nagelsmann o Luis Enrique?

Photo by Sportmediaset

Gomitata del guardalinee impunita, Hatzidakis torna il 22 Aprile