in

I capricci di Mappe…e KFC minaccia la Federazione francese

Kylian Mbappè - Photo by pianetamilan

Kylian Mbappé

Kylian Mbappé finisce sotto la lente di ingrandimento delle polemiche perché avrebbe tentato di boicottare il servizio fotografico con uno degli sponsor della Federazione francese.

KFC

L’atteggiamento dell’attaccante del PSG non è per niente piaciuto a KFC, nota catena di fast-food e uno dei marchi coinvolti nella vicenda sponsor.

Kylian Mbappè - Photo by piane
Kylian Mbappè – Photo by pianetamilan

Alain Béral

Alain Béral, vicepresidente di KFC in Francia ha cercato di fare chiarezza sulla situazione: “La Federazione francese ha bisogno di soldi e KFC ha accettato di pagare per avere quel servizio. Quello di Mbappé è un capriccio: si è impegnato con la Federazione a partecipare al servizio con altri quattro giocatori. Il nostro contratto non è con lui, ma con la Federazione. Non vuole partecipare? Va bene, ma in questo caso abbiamo un problema legale, perché nel contratto che abbiamo firmato c’è scritto formalmente che possiamo usare l’immagine di tutti i giocatori della Nazionale francese“.

L’immagine

Mbappé vorrebbe gestire direttamente alcune clausole dei contratti legate alla sua immagine, soprattutto quando si parlerebbe di catene di fast-food o agenzie di scommesse.

Cosa ne pensi?

Photo by Managing Madrid

Razzismo nel derby, il comunicato dell’Atlético Madrid

Old Trafford - Photo by Manunited.com

I debiti del Manchester United