in

Grêmio? No, grazie

Photo by Futbolred

La preparazione per il Mondiale

L’ultima esperienza in Europa era stata quella nell’Atlético Madrid, dopo di che Luis Suarez aveva deciso di fare ritorno a casa per giocare nel Nacional Montevideo e prepararsi al meglio per il Mondiale in Qatar.

MLS

L’attaccante uruguaiano dopo alcuni mesi ha deciso di lasciare l’Uruguay, ma non appenderà ancora gli scarpini al chiodo perché l’MLS è un’occasione troppo ghiotta, forse l’ultima della carriera.

Photo by Futbolred
Photo by Futbolred

Alberto Guerra

Alberto Guerra, il nuovo presidente del Grêmio, ci aveva provato comunque e aveva cercato di convincere Suarez a sposare la causa del club brasiliano, ma l’ex attaccante, tra le altre di Liverpool e Barcellona ha declinato l’offerta.

No, grazie

Come ha riferito Guerra: “Suarez ha rifiutato un’offerta formale di contratto presentata giorni fa

Cosa ne pensi?

Pep Guardiola - Photo by SportingLife

Pep, il Brasile e 24 milioni

Photo by Facebook.com

Le lacrime di Marek Hamsik