in

Felipe Melo su Messi: “Prima della partita lo bacerei poi lo prenderei a calci e Cano…”

Photo by R7 Esporte

Felipe Melo

Felipe Melo, fresco vincitore della Copa Libertadores con la Fluminense, si gode il terzo trionfo in quattro anni con due squadre diverse e rilascia delle dichiarazioni a un media argentino in cui parla di Messi, ma soprattutto del suo compagno di squadra Germán Cano, attaccante argentino in forza proprio alla Fluminense.

Sono felice per Messi, ma sono brasiliano e volevo che il Brasile vincesse con Neymar. Cosa farei se dovessi giocare contro Messie alla fine gli chiederei la maglia“.

Photo by R7 Esporte
Photo by R7 Esporte

Germán Cano in Nazionale: “Non capisco cosa stai succedendo a Scaloni, ho giocato con lui, è un ragazzo eccezionale. Ma il calcio è questo e Cano è uno dei migliori giocatori dell’Argentina, è il migliore dopo Messi. Deve dargli un’opportunità, anche in amichevole. Bisogna chiamarlo, è un giocatore che sta facendo tantissimo. Cano è il numero due, il numero uno è Messi“.

What do you think?

Photo by Sportmediaset

Motivo di orgoglio

Photo by La Repubblica

“Tutti meritiamo la sconfitta tranne Bove”