in

Cristiano Ronaldo scrive ad Antonio Cassano…

Antonio Cassano - Photo by Fc Inter News

Il Pallone d’Oro

L’assegnazione del Pallone d’Oro a Leo Messi ha fatto discutere un po’ tutti. Il coro di protesta si è alzato all’unisono contro France Football, infatti la mancata vittoria dell’attaccante del Bayern Monaco e della nazionale polacca, Robert Lewandowski, ha sollevato critiche mettendo in discussione il titolo più ambito da ogni giocatore.

Antonio Cassano

Del Pallone d’Oro si è parlato anche alla Bobo Tv, dove il solito Antonio Cassano ha svelato un retroscena curioso che ha incendiato ancora di più la questione Pallone d’Oro. Fantantonio racconta: “Cristiano Ronaldo mi ha scritto dei messaggi dicendomi che dovevo avere rispetto per lui, per quello che aveva vinto, per i gol che aveva fatto”.

Antonio Cassano - Photo by Fc Inter News
Antonio Cassano – Photo by Fc Inter News

Il mondo intero

Io non ho paura della verità, affronto il mondo intero, dal Papa all’ultimo di questa Terra. Ho chiamato Buffon e mi ha confermato che ha dato il mio numero all’addetto stampa che l’ha girato a Ronaldo per dirmi che lui ha fatto 750 gol e io solo 150. Io dico: caro Cristiano Ronaldo, hai tutto, vivi sereno e rilassato. Prendi esempio da Messi, se ne sbatte di tutto e di tutti. Invece di mandare il messaggio a me, questa è la verità.

Messi e Ronaldo

Cassano non ha mai discusso l’ammirazione totale per Messi, tanto e vero che ha chiamato uno dei suoi figli come la pulce argentina. Spesso ha messo a paragone Ronaldo e Messi, sostenendo che tra i due non c’è gara, Messi è il migliore in assoluto, Ronaldo non deve averla presa benissimo.

What do you think?

Thomas Strakosha - Photo by The Laziali.com

La petizione dei tifosi laziali per riportare Strakosha titolare

L’atmosfera dei pub inglesi e il profumo del football