in

Bodø/Glimt – Roma: palle di neve contro Mou e rissa nel finale

Bodø/Glimt - Roma 2-1, rissa la termine della partita - Photo by TalkSport

Conference League

Nell’andata dei Quarti di finale di Conference League la Roma si fa male da sola complicandosi la vita e rimandando il discorso qualificazione alla gara di ritorno.

Bodø/Glimt – Roma 2-1

I norvegesi del Bodø/Glimt, che avevano già affrontato i giallorossi nella fase a gironi, approfittano della serata decisamente storta di Rui Patricio e di una difesa romanista non impeccabile portando a casa un prezioso 2-1.

Temperature rigide

La rigida temperatura norvegese non aiuta la Roma che non riesce ad evitare la sconfitta, che costringerà la truppa di José Mourinho a giocare la gara della vita all’Olimpico di Roma.

Palle di neve

Lo stesso allenatore portoghese però prima della partita è stato bersaglio ai alcuni tifosi della squadra di casa che hanno preso a palle di neve il tecnico giallorosso. L’atmosfera peró non è stata delle migliori neanche sul rettangolo verde, dove le due squadre hanno dato vita ad una partita piuttosto nervosa.

L’aggressione

Nel dopo-partita si è registrato l’episodio più grave, causa una presunta aggressione da parte dell’allenatore del Bodø/Glimt, Kjetil Knutsen, nei confronti di Nuno Santos, preparatore dei portieri della Roma.

Bodø/Glimt - Roma 2-1, rissa la termine della partita - Photo by TalkSport
Bodø/Glimt – Roma 2-1, rissa la termine della partita – Photo by TalkSport

Lorenzo Pellegrini

Il capitano giallorosso Lorenzo Pellegrini davanti ai microfoni ha esternato tutta la propria rabbia nel post-gara: “Un atto sgradevole. Il loro mister ha aggredito il nostro preparatore dei portieri in maniera forte. È una vergogna per il club, per loro e per la Conference League”.

Kjetil Knutsen

L’allenatore dei norvegesi, dal canto suo, ci ha tenuto a dire la sua: “La Roma è venuta con un atteggiamento diverso qui. L’assistente Nuno Santos mi ha insultato prima della partita e l’ha fatto per tutta la gara. C’è stato poco fair play. Non ho mai visto cose del genere prima d’ora”. La polizia locale ha già aperto delle indagini sull’accaduto con Kjetil Knutsen che rischia di non poter prendere parte alla gara di ritorno.

What do you think?

Invasione di campo di un tifoso durante Lnes-Lille - Photo by TalkSport

L’invasione di campo nel derby e l’ammissione di colpa

Dirk Kuyt - Photo by PlanetFootball.com

Idolo ad Anfield, eroe di Rotterdam…adesso sul ring