in

Ancelotti: “La storia dice che il Real è il re di questa competizione”

Carlo Ancelotti e Thomas Tuche - Photo by facebook.com

Champions League

Si avvicina la sfida di ritorno tra Chelsea e Real Madrid. In uno Stamford Bridge esaurito i Blues cercheranno di compiere la grande impresa, Carlo Ancelotti, allenatore dei Blancos però è abbastanza sicuro che la Champions League è terreno fertile per la sua squadra.

Motivazioni

Stiamo bene, motivati come sempre. Sono partite importanti, dobbiamo pensare che mancano 90 minuti e può succedere di tutto. Siamo pronti a dare il massimo, non sarà affatto una partita facile. L’undici titolare? Questa rosa mi fa cambiare tante volte idea… Pensare di avere un 11 preferito è irrispettoso nei confronti di chi gioca meno e fa molto bene. Camavinga sta bene e potrebbe giocare a sinistra“.

Carlo Ancelotti e Thomas Tuche - Photo by facebook.com
Carlo Ancelotti e Thomas Tuche – Photo by facebook.com

Idee chiare

In questo club hanno le idee molto chiare. Non sempre si può vincere ma dobbiamo cercare di competere fino alla fine. Possiamo farcela e se ci arriveremo vorrà dire che abbiamo fatto bene. Ancelotti e noi siamo una piccola parte di questa storia. Una storia che vorremmo rendere ancora migliore“.

What do you think?

Photo by New Straits Time

Il capolavoro di Roy

Photo by Facebook.com

11 gol subiti in 2 partite